Le Grandi Mostre di Palazzo Reale - Milano

 

Domenica 12 marzo 2017
ore 14.30

 

Visita Guidata

 

M A N E T

La Parigi Moderna

 

 

La mostra ci farà assaporare il clima della Parigi Ville Lumière, della città dell’arte moderna.Un clima frizzante, gioioso come si respira nelle opere di Édouard Manet – protagonista assoluto della mostra – e dei Maestri come Renoir, Degas … che hanno registrato con il loro pennello la trasformazione della città. Una mostra, inizialmente destinata a Torino, ma poi portata a Milano, nata dalla collaborazione con il Museo d’Orsay di Parigi: una garanzia dell’alta qualità dell’evento milanese, tanto atteso con curiosità e interesse, in un allestimento grandioso come le curatrici, Caroline Mathieu e Isolde Pludermacher, hanno rivelato. Tra i capolavori esposti, Il Pifferaio, memore del “giapponismo” che a Parigi imperversava fuori dagli ambienti accademici del Salon, e Le Balcon, dove due donne e un uomo sembrano immersi nei loro pensieri mentre si affacciano dal balcone di una dimora borghese di un boulevard parigino.

Sicuramente un’occasione da non perdere!

 

 

 

 

Milano sconosciuta

 

Domenica 26 marzo 2017
ore 14.30

 

Visita Guidata

 

La Stregoneria a Milano

Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle”

Voltaire

 

La vocazione di Milano non è propriamente quella di essere città dell’occulto e del mistero, come Praga o Torino, ben altro volto e fama ha la nostra città. Eppure anche Milano custodisce segreti, lati oscuri e forse anche un po’ magici. La stessa fondazione celtica di Milano, accanto alla verità storica, presenta il mistero dell’incontro di Belloveso con una scrofa mediolanuta che avrebbe propiziato la nascita del villaggio di Midlan. Bando alle leggende, nel nostro percorso, che tratta della stregoneria, fenomeno molto diffuso in certe zone, per esempio nelle valli alpine, ma presente anche a Milano, ci guideranno la storia, le fonti, i fatti documentati dalle carte d’archivio. Quella che andremo narrando è una storia drammatica, tragica, frutto dell’ignoranza e delle superstizioni. Una storia che parte dal XII secolo con il Decretum Gratiani, il più antico documento contro le streghe, passando dalla “Santa” Inquisizione, per terminare nel secolo dei Lumi, quando, apparentemente, la ragione avrebbe dovuto scacciare le tenebre dell’ignoranza e le credenze ancestrali. Non riveliamo i luoghi che toccheremo, vi invitiamo semplicemente a seguirci, con curiosità e senza pregiudizi, accompagnati da uno storico esperto della materia, per conoscere una Milano diversa, una Milano dal volto oscuro, e per conoscere le storie di Sibilla Zanni, Pierina Bugatis, Lucia da Lissono e di molte altre sventurate!

 

 

 

 

 

 

 

Campagna Associativa anno 2017

 

Diventa Socio oppure rinnova la Tua iscrizione alle “Officine della Cultura a.p.s.”,

 

 

Compila il modulo
di “Ammissione a Socio anno 2017 per iscriverti.

Se già sei Socio, compila il modulo
di “Rinnovo Socio anno 2017 per confermare la Tua iscrizione.

 

Potrai consegnare i moduli, compilati,

il martedì dalle 17,00 alle 19,00 presso la Sede in via Italia 59 (loc. Incirano) a Paderno Dugnano,

il sabato pomeriggio dalle 16,00 alle 17,00 presso il Centro Culturale Tilane, Piazza Divina Commedia a Paderno Dugnano, al Banco delle “Officine della Cultura”.


OPPURE, vieni a trovarci nei giorni sopra indicati, il modulo te lo compiliamo noi……….

 

 

 

 

 

 

 

L'Associazione

In
 Associazione
farai la nostra conoscenza

In
Iniziative proposte
trovi tutte le nostre proposte in fase di esecuzione.

 

 

Diventa socio

In
Iscriviti
sarai uno di noi